Italiano

Borgo Candelettis (anticamente dal XIX secolo)

Il nome di questo borgo formato da una manciata di case è relativamente recente, poichè viene segnalato nel catasto austro-napoleonico nel 1830.

Mentre nell'archivio dei nobili Gorgo-Maniago già nell'anno 1614 viene citato come "le canallette". Si tratta di un termine veneto penetrato da secoli in tutto il Basso Friuli, e significa canèla, cioè "canna di palude" (phragmites communis), pianta dai molteplici usi che cresce nei fossati o si può trovare in prossimità della laguna.

Null'altro si conosce di questo borgo che sicuramente nei secoli passati ha avuto una ragione d'essere, però senza ulteriori supporti documentaristici ci siamo limitati a tratteggiare uno scarno profilo storico.